IN VACANZA COL CANE PER DIVERTIRSI E CONOSCERLO MEGLIO

 
                                     

La passione che nutriamo per i nostri amici a quattro zampe,  ci  ha portato anche  quest anno  ad organizzare  un evento qui alle Cinciallegre che riunisce in un luogo unico le  diverse esigenze di un vasto numero di amanti dei cani e della natura.

Attraverso una serie di attività guidate da un esperto qual la dott.ssa Miriam D'Ovidio e la dott.ssa Silvia Cottino di www.arcaveterinaria.it , i partecipanti a questo incontro stabiliranno, se possibile, una migliore relazione con il loro cane ed intraprenderanno un cammino di approfondimento dei parametri  attraverso i quali l'uomo ed il cane possono gestire all'unisono la loro vita in sieme nel reciproco rispetto dei ruoli.

Condivisione di esperienze con i nostri cani per 100 ore insieme.
 
durante il mese di febbraio raccogliamo le vostre "adesioni per interesse", le date saranno PRIMO GRUPPO 17-22 aprile, SECONDO GRUPPO 22-27 aprile.

100 ORE INSIEME noi e i cani

  www.traccedellarca.it/pages/campus/

Programma
-Mobility dog naturale e nel campo attrezzato delle Cinciallegre
-il naso incontrato nei boschi di Gubbio
-il contatto e la comunicazione
-team ball
-walkingate condotte da Fabrizio
-in città con i nostri cani, Gubbio e Assisi
-problem solving
-incontri serali a tema con l'intervento di OSPITI specialisti : le emozioni, la Floriterapia , i cani parlano, il gioco , emergenze veterinarie

COSTI:
1 persona +1cane=           500,00 euro
2 persone +1cane=           750,00 euro
2 persone +2cani=            850,00 euro

La cifra comprende il pernottamento, la prima colazione e le attività .
 

La cena a 20,00 euro  presso il podere di Colle del Sole a noi collegato a 2 km. per i  i pranzi mettiamo  a disposizione una cucina attrezzata nel padiglione della " Gazza ladra".

 

Sono previste passeggiate guidate  quotidiane in luoghi incontaminati di rara bellezza  durante le quali sarà possibile saggiare il progresso dell'interrelazione con il vostro cane e apprezzare l'esistenza di una natura ancora selvaggia che raramente si ha la possibilità di visitare.