Le Cinciallegre

Agriturismo in Umbria

Cambiare la relazione tra il viaggiatore ed il luogo dove si ferma a riposare.

Mettere l'ospite a suo agio in un ambiente amico di una dolce casa, fatta a misura d'uomo dove riscoprire il rapporto con il prossimo e con sè stessi.

Ammirare il panorama verso la valle del Tevere in un susseguirsi di montagne e di dolci colline immerse nella foschia del mattino o la penombra della sera e quindi allontanarsi da una realtà quotidiana spesso fatta di corse senza senso all'inseguimento di valori inesistenti.

Così gli ospiti, immersi in una realtà senza tempo, possono apprezzare i caldi colori autunnali, così come il risveglio della primavera.

Nel nostro Giardino d'Inverno,seduti comodamente al suo interno, gli ospiti fanno una ricca colazione con pane alle noci e alle uvette, pane briosciato, pane all'avena, marmellate e dolci fatti in casa, yogurt, succo di frutta, fiocchi di cereali, frutta fresca o sciroppata dei nostri alberi, formaggio e affettati.

Per coloro che desiderano pranzare o cenare in quest'ambiente idilliaco, situata ai margini del bosco, a picco sulla valle, sfiorata dalla brezza mattutina e dal vento caldo d'estate, ecco la “Gazza ladra ”, la cucina delle Cinciallegre.

E' fornita di fornelli a gas, frigorifero, forno a microonde, camino di cottura e naturalmente pentole, piatti, bicchieri, posate e tutto l'occorrente per preparare dei pasti all'insegna della semplicità e della buona tavola.

Tutto intorno è a disposizione degli ospiti un'area con tavolini e poltroncine in ferro battuto per poter mangiare in completo relax in un ambiente veramente unico.

La pace qui regna sovrana e potete godere dei tramonti meravigliosi che si stagliano in fondo alla valle del Tevere in lontananza.

Se il tempo non dovesse permettere di mangiare in giardino, è possibile farlo al coperto dentro la cucina.

Cristina e Fabrizio sono a vostra disposizione per indicarvi le botteghe di prodotti tipici dove poter acquistare le specialità del posto.

 

 Agririflessioni Estive
di Anonimo Castellano Romano

Si sei stanco e scojonato
de la vita d’ogni giorno,
si te pare che sta a casa
è de vive drento a‘n forno,

Si l’azzienda o er capufficio
te li senti sur groppone...
si ‘n te prendi na vacanza,
caro amico, sei ‘n fregnone!

Mo però, penzace bene
e nun fa scerte avventate:
nun fa sì che sia ‘n “inferno”
er riposo de l’estate!

Si, lo so , te piacerebbe
de gustà proprio per bene
li sapori de ‘na vorta
come è ormai raro che avviene;

Poi l’ambiente familiare,
cor silenzio e poca gente;
tutte quante l’attenzzioni
cosicchè ‘n te manca gnente;

La natura ancora intatta,
che a distruggela, ‘sta botta,
l’omo nun ce sia riuscito,
sto gran fio de na mignotta;

Li fagiani e li caprioli,
quarche vorta i leprottini
che attraverzeno la strada
tra l’ucelli canterini;

Forse puro le farfalle,
maggiolini colorati,
fiori e piante d’ogni tipo
e tramonti pennellati...

E magari tutto questo
inzerito in un contesto
de l’antico raffinato.
Nun lo so… voi puro er resto?

E vabbè, si nun te basta
tutto quello che ce sta:
erbe e frutti trasformati
in Rosoli e Ratafià!

E poi ancora marmellate
e panini coi semetti,
ciccia e zuppe contadine
da leccasse li baffetti!...

Ma la cosa più importante
sta in quer che te dico adesso:
riscoprì certi valori
ner rapporto co te stesso!

Tu dirai che questo è ‘n sogno
da gustasse a occhi aperti:
dopo questo, er “Paradiso”
Su sto fatto semo certi

E sto posto invece esiste:
ritornacce sarà ‘n vizio
Queste so’ “Le Cinciallegre”
co Cristina e co Fabrizio

Anonimo Castellano Romano
Gubbio, 30 luglio 1996

...POSCRITTUMM:

Si t’abbaia ‘n cane nero,
nun scappà pe la campagna...
perché Parsifal è ‘n amico,
sta tranquillo nun te magna!

Agriturismo "Le Cinciallegre"
Fraz. Pisciano - 06024 Gubbio (Perugia) - Umbria - Italy - cell. 3450625229
Fax 075.9272331 • Cell. +39 347.0866889 +39 340.8986953 - e-mail: cince@lecinciallegre.it
P.iva 02142220546